logo

Archivio di Stato di Firenze - Associazione Amici dell'Archivio di Stato di Firenze

PROGETTO ARCHIVI DIGITALIZZATI

Riproduzione integrale di fondi e serie documentarie dell'Archivio di Stato di Firenze

30 Registro di provvisioni dei Consigli, 1339 nov. 22 – 1341 apr. 26

Informazioni

Descrizione

Registro di riformagioni. Notaio: Folco di Antonio di Bonsignore di Guezzo.

Consistenza

Supporto: pergamena
Misure: 476x335
Legatura: assi

Cartulazione: 1-148

Numerazione odierna: assente

Numerazione coeva: 1-148

Note sulla cartulazione e fascicolazione:
la numerazione che chiamiamo coeva è in realtà settecentesca.
A carta 73 inizia una seconda numerazione I-LXXVI, precedente, che si accompagna all’altra. In effetti le carte che presentano questa seconda numerazione si riferiscono ad un periodo precedente, dal 22 novembre 1339 al 31 marzo 1340, mentre la parte iniziale del registro, scritta da un altro notaio, riporta i provvedimenti del periodo 11 novembre 1340-26 aprile 1341. E’ sicuro l’iniziale condizionamento in due registri diversi, mentre è assai probabile la perdita di un ulteriore fascicolo che avrebbe dovuto contenere le provvisioni dal marzo al novembre 1340.

Carte mancanti: 26

Carte bianche: nessuna

Altre segnature

  • Classe II Distinzione 2 Numero 31 (Segnatura settecentesca)
  • Notaio: Folco di Antonio d Bonsignore di Guezzo, Lettera assente anche in Marzi (Segnatura coeva)