Home » Indice famiglie » Famiglia AMATI GALGANI BERTELLI (fasc. 6735)

Famiglia AMATI GALGANI BERTELLI (fasc. 6735)

Luoghi

  • - Siena
  • - Volterra

Blasoni

immagine di anteprima del blasone non disponibile
Inquartato: nel 1° e nel 4° d'argento (o d'azzurro), alla torre al naturale, fondata sul monte di tre cime dello stesso uscente dalla punta, e sormontata da una stella a otto punte d'oro; nel 2° e 3° d'argento, alla fascia d'azzurro, caricata di un crescente montante d'oro e accompagnata in capo da un'aquila di nero uscente dalla fascia, e in punta da tre bande di rosso.


Note

L'arma compresa nel 1° e nel 4° punto dello stemma è quella degli Amati di Siena, famiglia romana (anticamente «della Torre») giunta a Siena a seguito dell'imparentamento con la famiglia locale Galgani (cfr. fasc. 6931), il cui stemma è nel 2° e nel 3° punto, e della relativa eredità. La nobiltà di Volterra fu attribuita a Ottavia Amati Galgani Bertelli, moglie di Giovanni Battista Baldassarini, nobilitato nel 1792 (cfr. fasc. 286).