Home » Indice famiglie » Famiglia PANCIATICHI (fasc. 3570)

Famiglia PANCIATICHI (fasc. 3570)

Luoghi

  • - Pistoia
  • - Firenze, Santa Croce, Ruote
  • - Firenze, San Giovanni, Vaio
  • - Firenze, San Giovanni, Drago

Blasoni

Troncato di nero e d'argento, alla palla del secondo nel primo, caricata della croce di rosso (o scudetto rotondo del Popolo fiorentino).


immagine di anteprima del blasone non disponibile
Troncato di nero e d'argento, alla palla attraversante partita, con nel 1° d'argento, alla mezza croce di rosso, e nel 2° scaccato di rosso e d'argento.


immagine di anteprima del blasone non disponibile
Troncato di nero e d'argento, alla palla del secondo nel primo caricata di una croce di rosso sormontata dal capo d'Angiò.


immagine di anteprima del blasone non disponibile
Troncato d'oro e d'argento, alla fascia attraversante di nero, caricata dello scudetto rotondo del Popolo fiorentino, e alla palla d'azzurro caricata di tre gigli d'oro 1.2, posta nel primo.


Note

Talvolta il 1° punto del troncato diviene simile a un capo, anche senza essere caricato della palla. Lo scudetto del Popolo fiorentino fu concessione della Repubblica a Giovanni Panciatichi nel 1329 o, secondo altri, a Giovanni Novello Panciatichi nel 1388. Lo scudetto di Francia fu invece probabile concessione fatta all'ambasciatore Bartolommeo Panciatichi nel 1499. Non sono presenti invece esemplari con il capo di Leone X, che fu concesso nel 1515 a Bartolommeo Panciatichi. Lo stemma del 2° tipo è di Piero Panciatichi, podestà di San Gimignano nel 1342.