L'ARCHIVIO DELLA FONDAZIONE "LIVIA BENINI"
(1988-2008)

Fondazione Livia BeniniPer volontà di Lucia Benini l'archivio della Fondazione Livia Benini è entrato a far parte del patrimonio storico conservato dall'Archivio di Stato di Firenze, che ne ha accolto la donazione.

La Fondazione Livia Benini è nata il 5 ottobre del 1988 dall'amore e dalla nostalgia di Lucia Benini per la figlia Livia, che il 16 febbraio aveva "lasciato la terra", portata via dalla leucemia, a tredici anni di età.

Il fondo donato documenta l'attività intensa, coraggiosa e sapiente, svolta dalla Fondazione a Firenze, in Italia e nel mondo. Dalla creazione della documentazione sul Controllo del Dolore del Bambino, all'ospitalità agli esperti dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, alle giornate di studio e ai seminari, ai concerti dei bambini, agli incontri con gli animali in ospedale, alle settimane di studio immersi nella natura, la Fondazione ha sempre cercato di essere vicina ai bambini colpiti dal dolore fisico, occupandosi di loro con amore e rispetto e promuovendo la ricerca scientifica e la diffusione delle informazioni sul trattamento pediatrico del dolore.

Fondazione Livia Benini, Il filo di Livia. 1988-2008, Firenze, Centro Di, 2008

Inventario dell'archivio


www.fondazione-livia-benini.org