INIZIATIVE CULTURALI 2017

L'Associazione promuove ed organizza incontri, dibattiti e presentazioni in riferimento alle attività svolte in collaborazione con i soggetti istituzionali che ne sostengono i progetti.

Iniziative culturali svolte negli anni precedenti

Incontro

RI/CREAZIONI


Mostra delle Ri/creazioni donate per l'occasione dagli autori all'Archivio per la memoria e la scrittura delle donne 'Alessandra Contini Bonacossi'.


Venerdì 15 dicembre 2017, ore 19

presso Caffè Decò, Piazza della Libertà - Firenze



Incontro


Fra storia e memoria. Presenze femminili agli Allori
a partire dal libro In Loving Memory. Il cimitero degli Allori di Firenze, di Grazia Gobbi Sica,
coordinamento di Maurizio Bossi, con un saggio e schede sulla comunità russa di Lucia Tonini,
(Olschki 2016)


Saluti di:
Ilaria Borletti Buitoni, Sottosegretario di Stato del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo e Vice Presidente dell’Associazione Amici degli Allori
Carla Zarrilli, Direttrice dell’Archivio di Stato di Firenze
Rosalia Manno,
Presidennte dell’Associazione Archivio per la memoria e la scrittura delle donne ‘Alessandra Contini Bonacossi’

Intervengono:
Grazia Gobbi Sica e Lucia Tonini


Auditorium dell’Archivio di Stato di Firenze
Giovedì 30 novembre, ore 15.00

In collaborazione con
Archivio di Stato di Firenze
Associazione Amici degli Allori


Presentazione del libro


Le journal d'une reine. Marie-Caroline de Naples dans l'Italie des Lumières
di Mélanie Traversier
(Ceyzérieu, Champ Vallon, 2017)

Ne discutono con l'Autrice:
Giulia Calvi e Elisabetta Stumpo

Coordina: Isabelle Chabot


Sala Conferenze dell’Accademia "La Colombaria"
Via Sant'Egidio, 23 – Firenze
Martedì 14 novembre 2017, 0re 17.00

In collaborazione con
Società Italiana delle Storiche
Accademia Toscana di Scienze e Lettere "La Colombaria"
Institut Français de Florence


Incontro con

Marta Tibaldi

su
Donne cinesi e scrittura delle emozioni

Converseranno con lei
Maria Teresa Colonna e Rosalia Manno

 

Auditorium dell'Archivio di Stato di Firenze
Sabato 21 ottobre 2017, ore 11.00

In collaborazione con
Archivio di Stato di Firenze



Presentazione del libro di poesia


Non c'è tempo per il tempo
di Kiki Franceschi
(Edizioni Polistampa 2016)

Intervengono: Alida Cresti e Maria Carla Papini
Letture dell' Autrice e Massimo Tarducci

Segue
Kiki Franceschi nella performance Hollow Men

 

Piazza delle Murate – Firenze
Venerdì 13 ottobre 2017, ore 17.30

Con la collaborazione di
Le Murate. Progetti di arte contemporanea


DOVE/NONDOVE
LUOGHI VISTI LUOGHI IMMAGINATI

INCONTRI SCRITTURE POESIA MUSICA
IMMAGINI DANZA TEATRO

18 – 19 MAGGIO 2017
ARCHIVIO DI STATO DI FIRENZE

 

Ideazione
MARIA TERESA COLONNA, MARIA FANCELLI, VALENTINA FIUME, ROSALIA MANNO, ERNESTINA PELLEGRINI, DIEGO SALVADORI, ALESSANDRA SCAPPINI, ANNA SCATTIGNO, CARLA ZARRILLI

Coordinamento artistico
MASSIMO ALÌ

Allestimento scenico:
FRANCESCA LEONI

Incontri
IGIABA SCEGO

Letture e Performance teatrali
FRANCESCA CIULLINI, GIANNA DEIDDA, VALENTINA FIUME, SOFIA GIANNOZZI, ANGELA GIUNTINI, ENRICA PECCHIOLI, VANIA ROTONDI, LE ALLIEVE DELLA SCUOLA DI RECITAZIONE E DOPPIAGGIO TEATRO A MANOVELLA DI MASSIMO ALÌ.

Musica
ANDREA LASCHI

Danza
WANG XUEJIAO, Istituto Confucio

In collaborazione con:
Archivio di Stato di Firenze
Dipartimento di Lingue, Letterature e Studi Interculturali dell’Università degli Studi di Firenze

Con la partecipazione di:
Istituto Confucio, presso l’Università degli Studi di Firenze

Con il contributo di:
Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze

 

DOVE/NONDOVE

Giovedì 18 e venerdì 19 maggio, dalle 15.30 del giovedì alle 19.30 del venerdì, si svolgono presso l’Archivio di Stato di Firenze, nell'auditorium, nella sala delle mostre e in galleria eventi di poesia, di teatro, di danza, lungo un percorso in cui si incontrano preziosi portolani, "libri" di artiste contemporanee, documenti fotografici, frammenti letterari, suoni e sequenze di immagini attorno al tema dei Luoghi. Luoghi della memoria, del cuore, dell'immaginario, costruiti con materiali diversi: testi di poesia e prosa, scritture autobiografiche, visioni, lettere, sogni, dialoganti con opere d'arte su supporti e materiali diversi.

Concepito come un work in progress, abbiamo creato un parco immaginario, all'interno del quale verranno raccolti luoghi che narrano storie, visioni, memorie, utopie. L’assemblaggio e l’allestimento dei diversi materiali (testi, e opere d’arte) non seguiranno logiche disciplinari o cronologiche, ma piuttosto assonanze, in un gioco di spaesamento che condurrà i visitatori del festival e del parco virtuale a incontri inediti con memorie ed emozioni.

Autrici dei paesaggi che si incontreranno negli eventi del festival e nel parco sono donne di tempi e luoghi diversi e lontani tra loro: dalle pellegrine dei primi secoli cristiani alle archeologhe italiane del primo ‘900, dalle mistiche occidentali alle surrealiste, a scrittrici e poetesse dell’età moderna. Apparterranno soprattutto alla contemporaneità le opere d'arte in mostra.

La manifestazione è ideata e promossa dall'Associazione Archivio per la memoria e la scrittura delle donne “Alessandra Contini Bonacossi”, in collaborazione con l'Archivio di Stato di Firenze, il Dipartimento di Lingue, Letterature e Studi Interculturali dell’Università degli Studi di Firenze, l’ Istituto Confucio presso l’Università degli Studi di Firenze.

Con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze.


 

PROGRAMMA

18 maggio

15.30

Sala delle Mostre

Presentazione del percorso espositivo
interventi musicali di ANDREA LASCHI

16.30

Auditorium

Inaugurazione
CARLA ZARRILLI, direttrice dell’ Archivio di Stato di Firenze
Fondazione della Cassa di Risparmio di Firenze
ROSALIA MANNO, presidente dell'Associazione Archivio per la memoria e la scrittura delle donne
NICHOLAS BROWNLEES, direttore del Dipartimento di Lingue, Letterature e Studi Interculturali

17.00 - 17.45

Auditorium

Incontri
IGIABA SCEGO, Adua, un romanzo sul colonialismo

18.00

Sala Mostre

Calligrafie teatrali
ILARIA ROMEO, Le archeologhe della Scuola d'Atene
Emilia Rosmini De Sanctis (FRANCESCA CIULLINI)
Harriet Boyd (VANIA ROTONDI)
Margherita Guarducci (ENRICA PECCHIOLI)
Enrica Fiandra ( ENRICA PECCHIOLI)
interventi musicali di ANDREA LASCHI

19.00

Sala Mostre

Calligrafie teatrali
ERNESTINA PELLEGRINI, Le lontananze inesplorate
Marguerite Yourcenar (VANIA ROTONDI)
Alexandra David-Néel ( ENRICA PECCHIOLI, VANIA ROTONDI)
interventi musicali di ANDREA LASCHI

19.45 Apericena

21.00

Galleria

Maria Zambrano, La tomba di Antigone (ANGELA GIUNTINI)
interventi musicali di ANDREA LASCHI

 

19 maggio

9.30

Auditorium

ATELIER TRA/LOCANDO
Seminario del Dottorato di ricerca del Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Comparate dell’Università degli Studi di Firenze, a cura di DIEGO SALVADORI.

Presiede
Ernestina Pellegrini

Partecipano:
LUCA BARATTA, The Midwives Book di Jane Sharp (1671): paesaggi anatomici in un manuale di ostetricia del Seicento inglese; FRANCESCA DI MEGLIO, Josefina Plà, naufraga aggrappata a un paesaggio; VALENTINA FIUME, Radure; TINA MARAUCCI, Latife Tekin: lo sguardo “periferico” su Istanbul; DIEGO SALVADORI, Mare del corpo, mare della mente… Sylvia Plath e lo spazio acquatico.

12.30

Dove/nondove. Il parco virtuale.
presentazione (DIEGO SALVADORI)

13.30

ALESSANDRA SCAPPINI, Il paesaggio totemico. Un percorso per immagini
Leonora Carrington; Leonor Fini; Kay Sage; Dorothea Tanning; Remedios Varo

14.30 lunch

15.30

Sala Mostre

Calligrafie teatrali
ERNESTINA PELLEGRINI, Luoghi, figure e tempi sospesi
Idolina Landolfi (GIANNA DEIDDA, interventi musicali di ANDREA LASCHI )
Else Lasker Schüler (ENRICA PECCHIOLI)
interventi musicali di ANDREA LASCHI

16.00

Sala Mostre

Calligrafie teatrali
DIEGO SALVADORI, Il paesaggio distrutto
Kiki Franceschi
Latife Tekin
Svletana Aleksievic
(LE ALLIEVE DELLA SCUOLA DI RECITAZIONE E DOPPIAGGIO TEATRO A MANOVELLA)

17.00

Galleria

The Life Nap
1. China folk Dance (WANG XUEJIAO, SERENA SPAGNOLO, YANG JINGJING, XU ZE, SHANG LIANGJIE, LIU YAJIE, HE ANJING)
2. Xinjiang Dance (MIREA MUHAMMAT)
3. Wash Painting and Wing Chun Kong (Fu LUO YUEZHANG, LIANG CHAONI
4. Poem sing (CHENG KAILIANG, ELENA DUGHERI)

18.00

Sala Mostre

Dove/nondove. Paesaggi di/versi
Rina Sara Virgillito, MarÍa Zambrano, Elizabeth Bishop, Marianne Moore, Liliana Ugolini, Elda Torres, Cristina Campo, Antonia Pozzi, Mariella Bettarini, Elena Salibra (GIANNA DEIDDA, VALENTINA FIUME, SOFIA GIANNOZZI, ANGELA GIUNTINI, ENRICA PECCHIOLI)

 

Nella Sala Mostre sono esposti:
Carte nautiche (XV e XVI secolo) dell'Archivio di Stato di Firenze

Frammenti in poesia e prosa di MARA AMOREVOLI, ANNALENA ARANGUREN, FRANCA BACCHIEGA, DJUNA BARNES, MARIELLA BETTARINI, ELISA BIAGINI, ELIZABETH BISHOP, HELLE BUSACCA, CRISTINA CAMPO, ANNA MARIA CARPI, MARINA CVETAEVA, ALBA DONATI, LETIZIA FORTINI, GIOVANNA FOZZER, KIKI FRANCESCHI, MARGHERITA GUIDACCI, ROSARIA LO RUSSO, GABRIELLA MALETI, ANNAMARIA MANETTI, MIKIÇA PINDZO, ANTONIA POZZI, BRENDA PORSTER, BARBARA PUMHÖSEL, MONICA SARSINI, WISLAVA SZYMBORSKA, EVA TAYLOR, ANNARITA ZACCHI, SIMONE WEIL.

“Libri” delle artiste:
ORNELLA BARATTI BON, ANNA MARIA BARTOLINI, MIRELLA BENTIVOGLIO, GIULY CORSINI, KIKI FRANCESCHI, LUCIA MARCUCCI, ARTEMISIA VISCOLI, FLORA WIECHMANN SAVIOLI.

Fotografie dell’Africa Orientale dall’archivio di ESTER PANETTA.

Fotografie di GABRIELLA MALETI, CECILIA TOSQUES, ELEONORA TOLU.

Il percorso comprende inoltre video, fotografie e immagini che documentano:
I viaggi di Alexandra David-Néel in Tibet, il diario di campo di Enrica Fiandra a Creta, i viaggi di Anne Marie Schwarzenbach e Ella Maillart, il “linguaggio della dea” di Marija Gimbutas, le memorie fotografiche di Marguerite Duras, la danza di Loïe Fuller, performances, opere fotografiche e video di artiste contemporanee tra corpo natura e società: Marina Abramovic, Valie Export, Regina José Galindo, Joan Jonas, Ketty La Rocca, Ana Mendieta, Mariko Mori, Shirin Neshat, Gina Pane, Pipilotti Rist, Isabel Rocamora, Cindy Sherman, il Nu Shu, linguaggio segreto delle donne in Cina.

 

Coordinamento scientifico e selezione delle scritture:
VALENTINA FIUME, ROSALIA MANNO, ERNESTINA PELLEGRINI, DIEGO SALVADORI, ANNA SCATTIGNO

Con la collaborazione di:
LARA BOGANI, ELEONORA BRUNETTI, SILVIA CARDINI, DINORA CORSI, ELISABETTA DEL LUNGO, FEDERICO FASTELLI, GABRIELLA GATTI, ELENA GHEZZI, SOFIA GIANNOZZI, GINEVRA MAIORINO, DUCCIO MELANI, PAOLO ALVISE MINIO

Letture:
GIANNA DEIDDA, ANGELA GIUNTINI, SOFIA GIANNOZZI, VALENTINA FIUME, GINEVRA MAIORINO, ENRICA PECCHIOLI, VANIA ROTONDI, FRANCESCA CIULLINI, LE ALLIEVE DELLA SCUOLA DI RECITAZIONE E DOPPIAGGIO TEATRO A MANOVELLA

Ricerca iconografica:
ROBERTO FUDA, MARINA LAGUZZI, ROSALIA MANNO, PAOLO ALVISE MINIO, ERNESTINA PELLEGRINI, DIEGO SALVADORI, ALESSANDRA SCAPPINI, CARLA ZARRILLI

Foto e montaggio delle immagini:
ALESSANDRA SCAPPINI

Brani registrati:
selezione di VALENTINA FIUME (Rina Sara Virgillito, MarÍa Zambrano, Emily Dickinson) legge ENRICA PECCHIOLI

Dove/nondove (il parco digitale)
a cura di DIEGO SALVADORI

Si ringraziano per la collaborazione l'Archivio di Stato di Firenze che ha reso possibile l'esposizione dei Portolani, dei “Libri” di artiste e delle fotografie di Ester Panetta, il Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Comparate dell’Università degli Studi di Firenze per l'organizzazione dell'Atelier TRA/LOCANDO, l'Istituto Confucio presso l'Università di Firenze per la performance di danza Behind Life.


Il nome del festival è ispirato a Rina Sara Virgillito, Nel nondove, in Incarnazioni del fuoco.


 


Presentazione del libro


Ombre in fuga
di Donatella Contini
(Mauro Pagliai Editore, 2016)


Saluti di

Rosalia Manno

Intervengono:
Elisabetta De Troja e Leandro Piantini
Coordina: Maria Fancelli
Alla presenza dell’Autrice


Auditorium dell’Archivio di Stato di Firenze
Sabato, 6 maggio 2017, ore 11.00

In collaborazione con
Archivio di Stato di Firenze

 


Presentazione del libro


Una famiglia, un santo, una città. Ambrogio Sansedoni e Siena
di Odile Redon
curato da Sofia Boesch Gajano
(Viella, 2015)


Saluti di

Carla Zarrilli, Direttrice dell’Archivio di Stato di Firenze
Rosalia Manno, Presidente Archivio per la memoria e la scrittura delle donne

Coordina: Carla Zarrilli
Intervengono: Isabella Gagliardi e Pietro Clemente, con Sofia Boesch
Gajano


Auditorium dell’Archivio di Stato di Firenze
Mercoledì 22 marzo 2017, ore 15.00

In collaborazione con
Archivio di Stato di Firenze

 


Presentazione del libro


“La verità delle cose”. Margherita Luisa d’Orléans donna e sovrana d’ancien régime
di Vincenzo Lagioia
Prefazione di Maria Pia Paoli
(Edizioni di storia e letteratura, 2015)


Intervengono
: Francesco Martelli, Maria Teresa Mori, Maria Antonietta Visceglia
Coordina: Maria Pia Paoli
Alla presenza dell’Autore


Auditorium dell’Archivio di Stato di Firenze
Giovedì 9 marzo 2017, ore 15

In collaborazione con
Archivio di Stato di Firenze

 


Giornata internazionale della donna

Mercoledì 8 marzo 2017

“Le donne che non avete mai conosciuto”


Ogni anno nel mese di marzo la comunità wikipediana promuove iniziative volte al superamento del divario di genere presente anche in Wikipedia; quest’anno lavora a creare voci biografiche di donne per ora sconosciute ed anche per incrementare il numero di donne che contribuiscano con la loro scrittura a migliorare e ad incrementare la più grande enciclopedia esistente al mondo

Wikipedia in Archivio / Archivi in Wikipedia

 

10,00 – 13,00

Saluti di:
Carla Zarrilli, Direttrice dell'Archivio di Stato di Firenze
Diana Maria Toccafondi, Soprintendente archivistica e bibliografica per la Toscana

Interventi:
Susanna Giaccai, Wikimedia Italia, coordinatrice biblioteche in Toscana e gruppo WikiDonne, I progetti GLAM della comunità wikipediana
Susanna Peruginelli, MAB Toscana, Wikidata e i dati archivistici
Silvia Bruni, MAB Toscana, Ipotesi di collaborazione tra MAB e Wikipedia

Discussione, partecipano:
Rosalia Manno, Presidente Archivio per la memoria e la scrittura delle donne ‘Alessandra Contini Bonacossi'
Enrica Ficai Veltroni, Presidente Soroptimist International - Club Firenze
Caterina Del Vivo, Presidente ANAI Toscana


14,00 – 16,30

Susanna Giaccai e Manuela Musco guidano alla scrittura di voci in Wikipedia relative a temi archivistici o biografie di donne.


Auditorium dell’Archivio di Stato di Firenze

In collaborazione con:
Archivio di Stato di Firenze, Wikimedia Italia, Soroptimist International Club Firenze

 


ABITARE IL SILENZIO. Gli interni della clausura, le parole delle monache

Incontro con:

Francesca Sbardella, Università di Bologna
Serena Noceti, Facoltà Teologica dell'Italia Centrale
Anna Scattigno, Università di Firenze

coordina: Rosalia Manno, Associazione Archivio per la memoria e la scrittura delle donne


Nell'occasione sarà presentato il libro

Abitare il silenzio, Un'antropologa in clausura
di Francesca Sbardella,
(Viella, 2016)


Firenze, Biblioteca delle Oblate, Sala conferenze
Via dell’Oriuolo, 24

Martedì 7 marzo 2017, ore 17.30


 



Archivio per la Memoria e la Scrittura delle Donne