ARCHIVIO PER LA MEMORIA E LA SCRITTURA DELLE DONNE
'ALESSANDRA CONTINI BONACOSSI'

www.archiviodistato.firenze.it/memoriadonne


Sui generis 2011. Memoria e voce delle donne
Incontri Scritture Poesia Video Musica Danza Teatro

30 marzo – 2 aprile 2011
Museo Marino Marini, Firenze


Percorso audiovisivo - “Diari e memorie”:

Paola Masino
da: Album di vestiti, in Appunti, 1958-1963


PAOLA MASINO (Pisa 1908 - Roma 1989)

Scrittrice toscana ma romana di adozione, è autrice di racconti e romanzi, fra i quali Monte Ignoso (1931) e Nascita e morte della Massaia (1945). Intellettuale eclettica inserita in una dimensione europea, collaborò con giornali, riviste e programmi radiofonici. “Che Paola Masino sia stata essenzialmente una scrittrice di racconti? – si chiede Beatrice Manetti in un commento a Colloquio di notte (nel catalogo della Mostra Paola Masino, Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori, 2001) – Nascita e morte della Massaia, in effetti, è un ben strano coacervo di generi narrativi, e Periferia sembra strutturato come un ‘romanzo di romanzi’ nel quale ogni singolo capitolo riproduce la curva drammatica dell’intera vicenda”.

Le citazioni e le illustrazioni che compaiono nel Video sono prese dal catalogo citato.


 

Album di vestiti, in Appunti, 1958-1963




Voce recitante: Angela Giuntini

Scelta delle Immagini Eleonora Brandigi: Paola Masino ritratta da: Ghitta Carrell (1930), Filippo De Pisis (1930), De Chirico (s. d.), Alberto Salietti (1931), da: Francesca Bernardini Napoletano e Marinella Mascia Galateria (a cura di), Paola Masino, Milano, Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori, [2001], pp. 44, 101, 109, 111.

Filmaker: Rocco Poiago






© Archivio per la memoria e la scrittura delle donne 'Alessandra Contini Bonacossi'

 

 

 

Elenco video