stampa la scheda 

Identificazione

Carteggi e scritti eruditi

Serie
1570 - 1819
19 buste - 280-284, 464-479, 488-496


Soggetti produttori:
Bartolomei

Accesso

Strumenti di ricerca presenti in sala studio:
Archivio Bartolomei - sala di studio, N/235 - inventario sommario

Descrizione

Contiene in gran parte la corrispondenza di diversi membri della famiglia, tra i quali si segnalano: i carteggi di Ferdinando Bartolomei (1678-1748), "maire" durante il periodo dell'occupazione napoleonica in Toscana (1718-1741; bb. 467, 471, 478-479); alcune lettere e carte di natura privata del marchese Girolamo Bartolomei (1747-1818), ciambellano al servizio di Elisa Baciocchi, che nel 1791 venne eletto senatore (1730-1819; bb. 472-475, 477); documenti relativi alle cariche pubbliche ricoperte dal marchese Ferdinando Bartolomei (1821-1869, illustre esponente del movimento risorgimentale toscano (b. 284), coś come telegrammi, lettere e ritagli di giornali riguardanti la morte della moglie, la marchesa Teresa Bartolomei (b. 283). Di Ferdinando Bartolomei la serie contiene anche un catalogo dei libri a lui appartenuti, redatto nel 1864 (b. 491). Fra i vari scritti eruditi che la serie raccoglie si segnala il "diario istorico fiorentino", che contiene varie notizie sulla storia di Firenze per un arco cronologico che va dal 393 al 1756 (seconda metà del sec. XVIII, bb. 464-466).

Informazione sulla scheda