home page SiASFi     richieste on-line     responsabili    storia    help
Ente
stampa la scheda 

Identificazione


San Lorenzo del Borgo San Sepolcro, monastero

sec. XIII, seconda metà (?) - 1808
Sansepolcro, Arezzo

Complessi archivistici prodotti:
 244: San Lorenzo del Borgo San Sepolcro, per il periodo: 1592 - 1808

Descrizione


Monastero femminile benedettino, congregazione cassinese, situato a Sansepolcro, fino al 1520 appartenente alla diocesi di Città di Castello e, a partire da questa data, appartenente alla diocesi di Sansepolcro. Probabilmente le monache di San Lorenzo appartennero in origine al monastero suburbano di Santa Maria Maddalena o delle Santucce fondato nella seconda metà del XIII secolo dalla beata Santuccia Carabotti di Gubbio. Le monache aderenti alla congregazione vivevano secondo la regola benedettina riformata dal beato Sperandio, monaco ed abate di San Pietro di Gubbio. Uno degli elementi caratterizzanti dell'organizzazione monastica data dalla fondatrice fu la notevole mitigazione della regola della clausura che determinò la vivace reazione dei vescovi; tuttavia la congregazione venne protetta dalla Santa Sede, cui fu immediatamente soggetta. Dopo il concilio di Trento la clausura venne introdotta anche nei monasteri delle Santucce, interrompendo i contatti tra i diversi istituti. Espandi...


Informazione sulla scheda